Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl

vai alla scheda prodotto
Agrieuropea, per chi ama la terra!
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
 
Nominativo *
Azienda
Email *
Telefono *
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
RICHIESTA
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.
CORAGEN
DU PONT
 base di Rynaxypyr® controlla i parassiti del melo e controlla efficacemente la carpocapsa ed i lepidotteri fitofagi.

Confezione_Coragen
Coragen
VISUALIZZA MEDIA
Coragen®, grazie al suo ampio ed innovativo spettro d’azione, è il primo insetticida in grado di controllare tutti i principali parassiti del melo ed i lepidotteri dannosi delle pomacee.

In particolare il prodotto possiede un’elevata attività biologica sui lepidotteri carpofagi di difficile controllo, in primis carpocapsa.

Coragen® è altamente efficace nei confronti delle seguenti specie:
Cydia pomonella (Carpocapsa) e Cydia molesta (Tignola orientale del pesco).

Ricamatori: Argyrotaenia pulchellana (Eulia), Pandemis cerasana, Pandemis heparana, Adoxophyes orana (Capua).

Fillominatori: Leucoptera malifoliella (Cemiostoma), Phyllonorychter blancardella (Litocollete) e Phyllonorychter corylifoliella.

Ostrinia nubilalis (Piralide del mais).

Coragen® si inserisce perfettamente in un sistema di gestione integrata delle avversità.

Coragen® costituisce una solida base su cui fondare le strategie di lotta ai lepidotteri delle pomacee ed in particolare alla carpocapsa.
Nelle aree con pressione medio - alta da parte di questo parassita, risulta consigliabile adottare il doppio intervento sulla prima generazione.
Questa scelta porta con se alcuni importanti vantaggi:

Controllo straordinario su Carpocapsa, superiore a quello ottenibile con altri programmi.
Efficace contenimento anche degli altri lepidotteri (Cydia molesta, ricamatori e fillominatori) dannosi alle pomacee.
Possibile riduzione del numero di interventi di “soccorso” nella difesa dalla prima generazione. Il controllo ottimale della prima generazione riduce il livello di pressione delle generazioni successive.
Rispetto per l’equilibrio dell’agroecosistema grazie alla selettività di Coragen® nei confronti degli ausiliari, tra cui pronubi, antocoridi, sirfidi, coccinellidi, etc.
Sicurezza verso l’operatore che può rientrare tempestivamente nel frutteto per effettuare le operazioni al verde (per Coragen® non è richiesto un tempo di rientro).
Coragen® presenta un quadro eco-tossicologico molto favorevole e una tossicità molto bassa verso gli organismi non-bersaglio quali mammiferi, uccelli, pesci, lombrichi, microrganismi, alghe, piante e artropodi utili.