Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl

vai alla scheda prodotto
Agrieuropea, per chi ama la terra!
Prodotti > AGRO FARMACI > Fungicidi
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
 
Nominativo *
Azienda
Email *
Telefono *
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
RICHIESTA
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto
Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.
CEREXIL M DG
Cerexagri

CEREXIL M DG

Fungicida specifico per la lotta contro la peronospora.

 





Composizione:

Mancozeb 64.0%
Metalaxil 8.0%



Formulazione:

MICROGRANULI IDROSOLUBILI



Indicazione di pericolo:

Tossicologica: nocivo (Xn)
Ecotossicologica: Pericoloso per l'ambiente (N)
Chimico-Fisica: --



Nº di registrazione:

10272 del 10/01/2000






Download


Scarica PDF Pagina catalogo [329 Kb]

Scarica PDF SCHEDA DI SICUREZZA [308 Kb] 26/11/2010



 




Coltura

I.S.

Malattia, dose

Note



Garofano

non previsto

Peronospore (250 g/hl)

Intervenire ogni 15 giorni al verificarsi delle condizioni favorevoli all'infezione.



Pomodoro

14 gg.

Peronospora della Patata e del Pomodoro (250 g/hl)

Impiegare alla dose indicata da quando avvengono le condizioni favorevoli all'infezione primaria.



Rosa

non previsto

Peronospora della Rosa (250 g/hl)

Intervenire ogni 15 giorni al verificarsi delle condizioni favorevoli all'infezione.



Tabacco

28 gg.

Peronospora o muffa blu del Tabacco (250 g/hl)

Intervenire dopo la crisi del trapianto ogni 12-14 giorni.



Vite per uva da tavola

28 gg.

Peronospora della Vite (250 g/hl)

Eseguire il trattamento dopo il verificarsi della prima pioggia infettante e successivamente intervenire ad intervallo di 10-14 giorni. Anche in condizioni climatiche tali da favorire il persistere di un'elevata e continua pressione di infezione l'attività sistemica e la persistenza d'azione del prodotto sono tali da assicurare in ogni caso la protezione della coltura inclusa la nuova vegetazione che si sviluppa tra un trattamento e l'altro. In tal modo sono sufficienti solo quattro trattamenti per proteggere la coltura ed in particolar modo il grappolo, nella fase più delicata e di maggior pericolo per la coltura.



Vite per uva da vino

28 gg.

Peronospora della Vite (250 g/hl)

Eseguire il trattamento dopo il verificarsi della prima pioggia infettante e successivamente intervenire ad intervallo di 10-14 giorni. Anche in condizioni climatiche tali da favorire il persistere di un'elevata e continua pressione di infezione l'attività sistemica e la persistenza d'azione del prodotto sono tali da assicurare in ogni caso la protezione della coltura inclusa la nuova vegetazione che si sviluppa tra un trattamento e l'altro. In tal modo sono sufficienti solo quattro trattamenti per proteggere la coltura ed in particolar modo il grappolo, nella fase più delicata e di maggior pericolo per la coltura.




I.S. = Intervallo di sicurezza

 




NOTE:
(5) Preparato riammesso in commercio. (Decreto 22 gennaio 2008, GU n° 76 del 31/03/2008)
(4) Preparato commerciale revocato dal 15/06/2006. Commercializzazione e utilizzo delle scorte consentita fino al 14/06/2007. (Decreto 20 aprile 2006, GU n. 148 del 28/06/2006)
(3) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 31/12/2008, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 14 marzo 2005, GU n. 72 del 29/03/2005)
(2) Sospensione del Decreto 16 ottobre 2003 in attesa di pronuncia definitiva. (Decreto 7 maggio 2004, GU n. 210 del 07/09/2004)
(1) Preparato commerciale revocato dal 02/11/03; commercializzazione e uso delle scorte sono consentite fino al 01/11/04. (Decreto 16 ottobre 2003, GU n. 210 del 07/09/2004)





 

Quanto riportato nel Sito ha valore prevalentemente indicativo. Nell'applicazione dei prodotti, seguire attentamente le modalità e le avvertenze riportate in etichetta. Non si assumono responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso improprio dei prodotti. I prodotti fitosanitari presentati in questo Catalogo sono autorizzati dal Ministero della Salute.