Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl

vai alla scheda prodotto
Agrieuropea, per chi ama la terra!
Prodotti > AGRO FARMACI > Fungicidi
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
 
Nominativo *
Azienda
Email *
Telefono *
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
RICHIESTA
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.
ELICIO
Sipcam

ELICIO

Fungicida sistemico per la difesa antiperonosporica della vite, del tabacco, del melone e della lattuga.

 



Caratteristiche

Formulazione: granuli idrodispersibili

Numero di registrazione: 11885 (22/10/2003)



Composizione


fosetil alluminio 66,70%

fenamidone 4,40%




 




Colture

Parassiti


Dose


Note


Intervallo di sicurezza




Lattuga

Peronospora della Cineraria e della Lattuga

200-250 g/hl

Intervenire alla dose indicata ogni 8-10 giorni, in relazione alla pressione della malattia ed allo sviluppo delle piante. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno con prodotti caratterizzati dallo stesso meccanismo di azione. E' consentito invece l'impiego contemporaneo (miscela estemporanea) di prodotti aventi lo stesso meccanismo di azione se impiegati contro malattie diverse, senza che questo modifichi il numero totale di trattamenti. Negli appezzamenti dove siano state osservate perdite di efficacia a seguito dell'impiego di prodotti avente uguale meccanismo di azione, utilizzare prodotti che agiscano sul fungo con modalità diversa.

15 gg



Melone

Peronospora delle Cucurbitacee

250-300 g/hl

Intervenire preventivamente alla dose indicata ogni 8-12 giorni, in relazione alla pressione della malattia ed allo sviluppo delle piante. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno con prodotti caratterizzati dallo stesso meccanismo di azione. E' consentito invece l'impiego contemporaneo (miscela estemporanea) di prodotti aventi lo stesso meccanismo di azione se impiegati contro malattie diverse, senza che questo modifichi il numero totale di trattamenti. Negli appezzamenti dove siano state osservate perdite di efficacia a seguito dell'impiego di prodotti avente uguale meccanismo di azione, utilizzare prodotti che agiscano sul fungo con modalità diversa.

15 gg



Tabacco

Peronospora o muffa blu del Tabacco

250-300 g/hl

Intervenire preventivamente alla dose indicata ogni 8-12 giorni, in relazione alla pressione della malattia ed allo sviluppo delle piante. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno con prodotti caratterizzati dallo stesso meccanismo di azione. E' consentito invece l'impiego contemporaneo (miscela estemporanea) di prodotti aventi lo stesso meccanismo di azione se impiegati contro malattie diverse, senza che questo modifichi il numero totale di trattamenti. Negli appezzamenti dove siano state osservate perdite di efficacia a seguito dell'impiego di prodotti avente uguale meccanismo di azione, utilizzare prodotti che agiscano sul fungo con modalità diversa.

30 gg



Vite per uva da tavola

Peronospora della Vite

230-300 g/hl

Intervenire preventivamente alla dose di 230-250 g/hl con trattamenti effettuati ogni 10-12 giorni, oppure alla dose di 280-300 g/hl ogni 12-14 giorni. Eseguire le applicazioni nelle fasi comprese tra la differenziazione dei grappolini e l'inizio dell'ingrossamento degli acini. Su vite il prodotto ha azione di contenimento anche nei confronti di Oidio. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno con prodotti caratterizzati dallo stesso meccanismo di azione. E' consentito invece l'impiego contemporaneo (miscela estemporanea) di prodotti aventi lo stesso meccanismo di azione se impiegati contro malattie diverse, senza che questo modifichi il numero totale di trattamenti. Negli appezzamenti dove siano state osservate perdite di efficacia a seguito dell'impiego di prodotti avente uguale meccanismo di azione, utilizzare prodotti che agiscano sul fungo con modalità diversa.

40 gg



Vite per uva da vino

Peronospora della Vite

230-300 g/hl

Intervenire preventivamente alla dose di 230-250 g/hl con trattamenti effettuati ogni 10-12 giorni, oppure alla dose di 280-300 g/hl ogni 12-14 giorni. Eseguire le applicazioni nelle fasi comprese tra la differenziazione dei grappolini e l'inizio dell'ingrossamento degli acini. Su vite il prodotto ha azione di contenimento anche nei confronti di Oidio. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno con prodotti caratterizzati dallo stesso meccanismo di azione. E' consentito invece l'impiego contemporaneo (miscela estemporanea) di prodotti aventi lo stesso meccanismo di azione se impiegati contro malattie diverse, senza che questo modifichi il numero totale di trattamenti. Negli appezzamenti dove siano state osservate perdite di efficacia a seguito dell'impiego di prodotti avente uguale meccanismo di azione, utilizzare prodotti che agiscano sul fungo con modalità diversa.