Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl

vai alla scheda prodotto
Agrieuropea, per chi ama la terra!
Prodotti > AGRO FARMACI > Erbicidi
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
 
Nominativo *
Azienda
Email *
Telefono *
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
RICHIESTA
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.
TRACE
ADAMA ITALIA

TRACE

Composizione

100 g di prodotto contengono:

clodinafop-propargyl puro g 7,98 (=80

g/l)

cloquintocet-mexyl puro g 1,92 (=20

g/L)

coformulanti q.b. a 100 g

Contiene nafte aromatiche pesanti

FRASI DI RISCHIO:

Tossico per gli organismi acquatici. Può

provocare a lungo termine effetti negativi

per l’ambiente acquatico.

CONSIGLI DI PRUDENZA:

 

 

 

Tenere

lontano dalla portata dei bambini. Tenere

lontano da alimenti mangimi o da

bevande. Non mangiare, né bere né

fumare durante l’impiego. Non disfarsi

del prodotto e del recipiente se non con

le dovute precauzioni. Usare contenitori

adeguati per evitare l’inquinamento

ambientale. Non disperdere

nell'ambiente. Riferirsi alle istruzioni

speciali schede informative in materia di

sicurezza.

PERICOLOSO PER

L’AMBIENTE

MAKHTESHIM AGAN ITALIA srl

Via G. Falcone 13 - 24126 Bergamo

Tel. 035 328811

Stabilimento di produzione:

AGAN CHEMICAL MANUFACTURERS Ltd – 77100 Ashdod (Israele)

Autorizzazione Ministero della Salute n.13736 del 7/06/2011

Contenuto: mL 250; L 1 Partita n. vedi timbro

Prescrizioni supplementari:

 

 

Non contaminare l'acqua con il

prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale

d'applicazione in prossimità delle acque di superficie.

Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle

acque dalle aziende agricole e dalle strade.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

T

 

 

 

rattasi di associazione delle seguenti sostanze attive:

clodinafop-propargyl 7,98%;

cloquintocet-mexyl 1,92%

le quali, separatamente, provocano sintomi di intossicazione

aspecifici (rilevati solo su animali da laboratorio)

Terapia: sintomatica.

Consultare un Centro Antiveleni

TRACE

(concentrato emulsionabile)

ERBICIDA SELETTIVO PER GRANO TENERO E GRANO

DURO

CARATTERISTICHE

Il prodotto è un diserbante graminicida selettivo per grano tenero e

grano duro, per applicazioni di post-emergenza. E’ assorbito dalle

infestanti per via fogliare e traslocato ai tessuti meristematici delle

piante.

Infestanti controllate:

Alopecurus myosuroides

 

 

(coda di topo), Avena spp. (avena),

Phalaris spp.

 

 

(Falaride), Lolium multiflorum, Lolium rigidum (loglio),

Poa trivialis

 

 

(fienarola comune).

I risultati migliori si ottengono da applicazioni su infestanti in attiva

crescita.

DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

EPOCA DI INTERVENTO –

 

 

Post-emergenza con coltura che abbia

almeno 3 foglie ed infestanti fra lo stadio di tre foglie e quello di

levata.

Per i trattamenti su Lolium si raccomanda di non superare lo stadio

di accestimento dell’infestante.

Trattare con le normali attrezzature da diserbo impiegando volumi

d’acqua di 100-400 L/Ha.

DOSE

 

 

: 750 mL/ha.

E’ possibile effettuare un solo trattamento per ciclo colturale

PREPARAZIONE DELLA SOLUZIONE DI IRRORAZIONE

Riempire la botte per un terzo, aggiungere il quantitativo necessario

di prodotto, quindi completare il riempimento della botte con

agitatore in funzione. Non lasciare la miscela nel serbatoio più

tempo del necessario per la distribuzione.

COMPATIBILITÀ

Il prodotto è compatibile con i più comuni prodotti dicotiledonicidi

normalmente impiegati in post-emergenza dei cereali. La miscela

con 2,4D e MCPA può portare a un ridotto controllo delle infestanti

graminacee.

Avvertenza

 

 

: In caso di miscela con altri formulati deve essere

rispettato il periodo di carenza più lungo. Inoltre devono essere

osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici.

Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico

della miscelazione compiuta.

L’uso ripetuto del prodotto o di erbicidi con stessa modalità d’azione

può portare alla selezione di piante resistenti. La scelta di

appropriate oratiche agronomiche può ridurre la possibilità di

insorgenza di fenomeni di resistenza.

Dopo il trattamento, prima di rientrare in campo, attendere

l’asciugatura della vegetazione, a meno che si indossino adeguati

indumenti protettivi.

FITOTOSSICITÀ

Il prodotto può essere fitotossico per le colture non indicate in

etichetta.

Attenzione

 

 

: Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle

condizioni riportate in questa etichetta. Chi impiega il

prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da

uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni

contenute nella presente etichetta è condizione essenziale

per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni

alle piante, alle persone e agli animali.

NON APPLICARE CON I MEZZI AEREI

PER EVITARE RISCHI PER L’UOMO E PER

L’AMBIENTE SEGUIRE LE ISTRUZIONI PER L’USO

(A

 

RT. 9, COMMA 3, D.L.VO N° 65/2003)

OPERARE IN ASSENZA DI VENTO

DA NON VENDERSI SFUSO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME

VIGENTI

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON

DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE

IL CONTENITORE NON PUO’ ESSERE RIUTILIZZATO

“Etichetta Autorizzata con Decreto Dirigenziale del 7 GIU 2011”